Fichi d'india

Fine Stagione
Fichi d'india

I fichi d’india sono dei frutti dolci e carnosi molto consumati ed apprezzati durante la stagione estiva, coltivati soprattutto in Sicilia. A maggio le pale dei fichi d’india si riempiono di piccoli frutti fioriti, questa rappresenta la prima fioritura che darà frutti maturi fra luglio e agosto. Ma, per antica tradizione, per avere frutti maturi anche da ottobre a dicembre, si procede, fra maggio e giugno, alla “scozzolatura” dei fichi d’India, si fanno cioè cadere i piccoli frutti in modo da sollecitare la pianta ad una seconda fioritura. Si ottengono cosi fichi d’india che prendono il nome di “bastardoni” e sono più grossi e saporiti.

Questi frutti sono un vero tesoro dal punto di vista nutritivo, ricchi di sali minerali, vitamine e amminoacidi che apportano benefici al nostro organismo. Il bastardone, è un vero e proprio tonico, ottimo alleato naturali contro fatica e stress, aiuta a rigenerare le cellule ed è efficace per i problemi legati all’attenzione e alla mancanza di concentrazione, indicati nei casi di tensione nervosa, di insonnia e di depressione.

 Previene i tremolii incontrollati e il rilassamento muscolare nelle persone anziane o deboli, aumenta le difese dell’organismo, agisce sulla pelle, facilitando la scomparsa di eruzioni cutanee e verruche, facilita la ricrescita dei capelli e delle unghie, agisce favorevolmente sulla digestione ed è un equilibratore psichico che agisce in modo benefico sull’umore. Aiuta addirittura ad affrontare i cambi di stagione grazie al calcio, al ferro e ad altre vitamine dalle proprietà antiossidanti, come la vitamina A e la vitamina C.

I colori di questi frutti variano dal verde (Muscaredda) al rosso carminio (Sanguigna), all’arancione (Sulfarina). Il fico d’india è astringente, per questo va mangiato in quantità moderata e accompagnato da pane per impedire ai semi di conglobarsi nell’intestino o meglio ancora bevendoci sopra molta acqua.

Dopo la raccolta, il consiglio è quello di tenerli in acqua e sbucciarli al momento di mangiarli, se riposti in frigo già sbucciati c’è il rischio di perdere il sapore del fico d’india, vengono anche usati per produrre marmellate, bevande e sciroppi. 

Questo prodotto non è momentaneamente disponibile

...spesso acquistati insieme

natura a tavola
€5.50
Consigliato
€4.50
Consigliato
maturaatavola
€3.00
Consigliato
naturaatavola
€3.00
Best
Fruit & Sicilian Food Shop